Magg. Gen. Giuseppe Farinelli

Magg. Gen. Giuseppe Farinelli

N. 26/07/1930
29/01/2020

Piacenza (Piacenza)

ESEQUIE

Noi moriamo soltanto quando non riusciamo a mettere radici in altri.
(Lev Tolstoj)

E’ mancato il
Magg. Gen. Giuseppe Farinelli
di 89 anni
Ne danno il triste annuncio:
- la moglie Evelina
- il figlio Mario con Daniela
- la figlia Lucia con Nello e l’adorato nipote Carlo
e i parenti tutti.
I funerali si svolgeranno oggi venerdì 31 gennaio alle ore 15 nella chiesa di San Giuseppe Operaio, dove il caro Giuseppe sarà fatto giungere dalla casa funeraria “porta del cielo” (strada Gragnana 19 – bus 3), indi al cimitero di Settima.
Un santo rosario sarà recitato giovedì 30 gennaio alle ore 20,30 nella parrocchiale di San Giuseppe Operaio.
Non fiori ma donazioni da devolvere all’Associazione Amici del Lupo Italiano coordinate IBAN: IT57V0200812612000041107993 – A.A.A.L.I. APS.
Il presente serve da anticipato ringraziamento a tutte le persone che, con la loro presenza e altre delicate forme, onoreranno la memoria del caro Giuseppe e prenderanno parte al dolore dei familiari.

I saluti per Magg. Gen. Giuseppe

Carissimo Giuseppe, hai voluto lasciarci soli, ma serberemo sempre ricordi bellissimi della nostra amicizia, come delle bellissime serate trascorse con le famiglie.
Severo in servizio, amabile con le persone, specialmente con le adorate Evelina e Lucia, hai vissuto una vita intensa e felice.
Pregheremo per te.
Eugenio
Lasciato da eugenio Gentile il 31/01/2020 12:17:01
Carissimo Giuseppe, dopo tanti anni insieme nel lavoro e nell'amicizia, hai voluto andare avanti. Cilasci magnifici ricordi, come quelle dellebellissime serate trascorse in allegria.Sei stato un Ufficiale tecnico di grande valore e come uomo altrettanto nella tua bellissima famiglia.
Ciao Giuseppe
Lasciato da Eugenio Gentile il 31/01/2020 12:10:41
Conobbi Giuseppe Farinelli nel 1974, trasferito all'Arsenale Esercito di Piacenza. Vice direttore , poi Direttore dello stabilimento militare al servizio dell'Esercito.
Diventammo presto amici , oltre il rapporto di lavoro. Tecnico di grandissimo valore, ha percorso la vita di servizio con estremo rigore umano e scientifico. Dopo alcuni anni in servizio a Roma, finalmente ha potuto dedicarsi alla famiglia con la carissima moglie Evelina e l'adorata figlia Lucia.
Ciao Giuseppe
Lasciato da Eugenio Gentile il 31/01/2020 12:04:27
Sono vicina col cuore a tutta la famiglia. Il Generale è stato e sarà un grande punto di riferimento per chi lo ha conosciuto e apprezzato. Conserverò sempre i ricordi anche buffi di momenti unici legati alla nostra passione e amore per il lupo italiano. Mi mancherà la sua telefonata che poco lasciava a una scelta. Anastasia dobbiamo subito intervenire!subito! E sarà sempre così.
Lasciato da Anastasia palli il 31/01/2020 11:13:02
Ciao papà. È prezioso ricordo ogni attimo vissuto insieme.
Sei una bellissima quercia che nessuna tempesta può abbattere.
Grazie per tutto quello che mi hai trasmesso e che ancora mi riuscirai a trasmettere.
Ti voglio bene
Lucia
Lasciato da Lucia Farinelli il 31/01/2020 08:35:14
Riposi in pace, Generale.
Lasciato da José Grisafi il 30/01/2020 23:27:11
Ciao Papà. Grazie per tutto ciò che mi hai trasmesso. Sei una quercia bellissima, maestosa e forte che nessuna tempesta potrà mai piegare.
Chi ti ha conosciuto, ti ha apprezzato e stimato. Ed io sono orgogliosa di essere tua figlia.
Ti voglio bene
Lucia
Lasciato da Lucia Farinelli il 30/01/2020 20:08:32
Sono stata fortunata ad avere un padre come te. Mi sei sempre stato accanto ed hai sempre accompagnato tutte le mie scelte. Mi hai insegnato tantissime cose. Ho la consapevolezza che tu ci sei e ci sarai finché io ci sarò, perché tu sei una quercia e sei riuscito a mettere le tue radici in tutti coloro che ti hanno conosciuto.
Ti voglio bene
Lucia
Lasciato da Lucia Farinelli il 30/01/2020 20:00:09

Lascia il tuo saluto